Docker e Kubernetes


L’incontro del PUG Torino di Febbraio 2018 su Docker e Kubernetes si è appena concluso. Il freddo non ha scoraggiato i 20 partecipanti che hanno avuto modo di apprendere le novità e qualche consiglio pratico da Dario Tranchitella che ci ha parlato di Docker e Gianluca Arbezzano che ha presentato Kubernetes facendo vedere anche qualche configurazione sui suoi progetti oltre oceano, Gianluca lavora per la società InfluxData negli States.

Qui potete trovare le slides dell’intervento su Docker e su Kubernetes.

Incontro su BlockChain e presentazione libro Sviluppare in PHP 7

Giovedì 30 Novembre alle ore 19:00 presso il Toolbox CoWorking di Torino si terrà l’incontro del PHP User Group di Torino.

Durante l’incontro ci sarà una presentazione di Walter Dal Mut sulle BlockChain e la presentazione con l’autore Enrico Zimuel del suo ultimo libro Sviluppare in PHP 7. Realizzare applicazioni web e API professionali edito da Tecniche Nuove.

Programma:

Ore 19:00 Introduzione alle BlockChain di Walter Dal Mut

In questo talk verranno introdotte le Blockchain dal punto di vista della struttura dati e degli algoritmi di verifica e convalida dei blocchi. L’obiettivo è quello di capire i possibili ambiti d’utilizzo di questa nuova struttura dati tanto discussa in rete.

Ore 19:45 Le novità di PHP 7.1 e 7.2 con la presentazione del libro “Sviluppare in PHP 7” di Enrico Zimuel

Breve presentazione delle novità del PHP 7.1 e 7.2 con la presentazione del nuovo libro di Enrico Zimuel edito da Tecniche Nuove. Al termine dell’incontro sarà possibile acquistare il libro con uno sconto del 30%.
Per maggiori informazioni sul libro è possibile consultare il sito sviluppareinphp7.it

Per partecipare all’evento è possibile registrarsi sul sito meetup.com.

HackNight su Zend Framework


Giovedì 20 Aprile, dalle 18:30 alle 21:30, si terrà una hacknight su Zend Framework al ToolBox Office di Torino.

Durante l’incontro Enrico Zimuel, core developer di Zend Framework, presenterà le varie modalità di collaborazione al progetto open source. Seguirà una sessione di hacking per cercare di risolvere qualche issue aperta sul progetto.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione su Eventbrite.

Maggiori informazioni sul sito di Torino HackNight.

PHP 7 e architetture Middleware

Durante l’ultimo incontro del PUG Torino, il 29 Aprile, si è discusso di Architetture Middleware con Walter Dal Mut e delle novità del PHP 7 con Enrico Zimuel. Walter ci ha presentato un possibile approccio alle architetture Middleware in PHP utilizzando Frankie, un micro framework di sua ideazione. Enrico ci ha parlato di alcune delle nuove funzionalità del PHP 7 che verrà rilasciato ad Ottobre 2015. E’ stata una serata molto interessante con numerose domande e stimoli tecnici che ha visto la partecipazione di più di 20 persone. Di seguito le slide degli interventi.

Architetture Middleware

PHP 7

Clicca qui per aprire le slide a tutto schermo.

Incontro Febbraio 2014 – HHVM, Phalcon e Pthreads

L’incontro di febbraio, più che un talk,  è stata una sessione collaborativa su diversi argomenti, partendo da HHVM.

Abbiamo installato su una macchina virtuale, creata con Vagrant, una Debian Wheezy, seguendo poi le istruzioni del Wiki su Github, con in parallelo la versione standard di PHP della distribuzione (“apt-get install php5”). Per velocizzare i tempi e non scriverci da zero il codice per fare benchmarking, abbiamo scaricato uno script che calcola i tempi di esecuzione di alcune funzionalità di base del linguaggio. Questi sono stati i risultati:
Schermata 2014-02-27 alle 10.09.41 Schermata 2014-02-27 alle 10.09.54
HHVM compila il codice e lo salva in un db SQLite, recuperandolo agli avvii successivi, ma dal test consecutivo fatto non sembra aver dato risultati migliori:
Schermata 2014-02-27 alle 10.41.53
Inoltre, facendo girare un’applicazione esistente è emerso che non tutte le estensioni PHP sono disponibili attualmente. Non abbiamo indagato ulteriormente (e ci riserviamo di farlo),  ad una prima analisi perciò, ci è sembrato più performante  e meno problematica una soluzione PHP + OPCache.

Parlando di benchmark e codice precompilato, è naturalmente emerso Phalcon, un interessante framework MVC scritto in C e compilato come estensione PHP.  E’ un esperimento degno di nota, ma tra gli svantaggi che può portare c’è la poca flessibilità delle API interne (se non si ha dimestichezza con C e moduli precopilati) e la diffusione del progetto (Trends, Github, Github Pulse).

E’ stato poi il turno di Pthreads e processi multipli in background. La discussione è emersa dall’esigenza di utilizzare più risorse all’interno di un’esecuzione, in modo asincrono e perciò non bloccante. Questa estensione Pecl ci è sembrata un’alternativa interessante alla gestione dei processi con l’utilizzo di exec o shell_exec o servizi più complessi.

Qualche spunto di riflessione anche sul Garbage Collector e problemi sulla gestione della memoria con le Closure nelle prime versioni di PHP 5.3.

Incontro di gennaio 2014

Sapete in che modo Johnny Depp nei Pirati dei Caraibi riesce a duellare sull’albero maestro della Perla Nera?
Oppure come Daniel Craig (alias 007) possa lottare corpo a corpo su un treno in corsa prima di cadere da un precipizio di almeno 40 metri?
Semplice, non lo fanno loro: lo fanno i loro stuntman
Ma cosa c’entra tutto questo con lo sviluppo di software in PHP? Non stiamo mica parlando di cinema! Eppure è proprio da questa tecnica cinematografica, chiamata “stunt double”, che i teorici del TDD si sono ispirati per elaborare la teoria legata al “Test Double”.
Durante questo primo incontro del 2014, Carmelantonio ha introdotto il pattern Test Double. Dopo un rapido riepilogo sul TDD, è entrato nel vivo della discussione attraverso una panoramica sulle principali varianti (Dummy, Stub, Mock, ecc.), ha spiegato quando utilizzarli e i benefici che se ne hanno. Successivamente, ci ha illustrato diversi esempi pratici che mostrano come utilizzare questa tecnica nel quotidiano.

La serata è proseguita in Pizzeria, al “Quelli che ben pensano 2“, proprio di fronte all’I3P dove abbiamo tenuto l’incontro. Qui, il “giropizza”, l’ha fatta da padrone.

Dopo la serata sul Test Double rimane aperto un’ultimo dubbio: ma quindi, anche Chuck Norris, usa controfigure?!

Qui le slide dell’incontro.

Lo ZFDay 2014 sbarca a Torino!

Zend Framework Day 2014

Dopo il successo dell’evento organizzato lo scorso anno a Milano, dal GrUSP e dal PUG Milano, quest’anno la conferenza dedicata a Zend Framework si sposta a Torino.

Il PUG Torino, vi aspetta il 7 Febbraio all’I3P, l’incubatore di imprese innovative del Politecnico di Torino, per partecipare allo Zend Framework Day. Il programma delle conferenza è disponbile qui. Tra le numerose novità in programma la presentazione di Apigility, il nuovo progetto open source, basato su ZF2, per lo sviluppo di API in PHP. Vi aspettiamo dalle 9 di mattina per il check-in, prenotate subito il vostro biglietto!

Oltre alla conferenza, ci sarà anche un workshop di un’intera giornata su Zend Framework 2 che si terrà il 6 Febbraio sempre all’I3P. Il workshop è organizzato da MV Labs, non perdete quest’occasione per iniziare a sviluppare con ZF2 da subito! Potete prenotare i biglietti direttamente sul sito della conferenza.

Vi aspettiamo tutti a Torino!

Il PUG Torino è community support del Codemotion

Il PHP User Group di Torino è community support della conferenza Codemotion 2013.

Il 29 e 30 novembre ci sarà il Codemotion a Milano! Il programma dell’evento è arricchito anche dalla partecipazione di guru internazionali, esperti nelle proprie discipline, che parleranno di Big Data, sviluppo Web e Mobile, del mondo dei Maker e dello sconfinato universo dello sviluppo software.

Le due giornate della conferenza avranno format e contenuti così distribuiti:

Venerdì 29 novembre: Workshop
Sarà la giornata dedicata agli approfondimenti tematici da 4 o 8 ore su: AngularJS, HTML5, Sicurezza, Arduino Wearable, Internet delle cose, PHP, Symfony, etc.
Link ai workshop http://milano.codemotionworld.com/workshop/

Sabato 30 novembre: Conferenza, Talk e Lab
E’ il giorno vero e proprio della conferenza con sponsor, interventi tecnici e laboratori pratici di programmazione. I talk saranno suddivisi in queste parallele: Mobile, BigData, Front-end, Web Framework, Innovation, Enterprise e Inspiration.

Link ai talk: http://milano.codemotionworld.com/talks/

Link ai lab: http://milano.codemotionworld.com/laboratori-30-novembre/.

DOVE
In città studi, al Dipartimento di Informatica dell’Università Statale di Milano, in via Golgi 19.

PHP.TO.START 2013, III edizione

PHP.TO.START

Il 29 Marzo a Torino ci sarà la terza edizione del PHP.TO.START, la conferenza sul tema del PHP come strumento di business.
Quest’anno la conferenza è organizzata dal GrUSP, dal PUG Torino, da Skuola.net e da Indigeni Digitali.

Il programma della conferenza prevede diversi talk interessanti con professionisti del settore e tesimonianze di startup ed aziende già affermate che utilizzano il PHP nel proprio business.

I biglietti possono essere acquistati direttamente sul sito della conferenza all’indirizzo www.phptostart.it. Ci sono ancora dei posti
disponbili.

Oltre alle varie presentazioni, una conferenza come questa può essere un ottimo strumento di networking per conoscere persone interessate al mondo della programmazione web. Inoltre per chi cerca lavoro come sviluppatore PHP ci sono sempre aziende alla ricerca di nuovi talenti.

Vi aspettiamo numerosi il 29 Marzo a Torino, presso l’I3P, Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino in Via Pier Carlo Boggio 59.

Zend Framework Day

Il GrUSP insieme al PHP User Group di Milano stanno organizzando la prima conferenza italiana su Zend Framework (Zend Framework Day), uno dei framework open source più utilizzati per lo sviluppo di applicazioni PHP.
Il Zend Framework Day si terrà a Milano il 1 Febbraio 2013, se utilizzate questo framework o volete iniziare a farlo, non potete mancare a quest’evento.

Zend Framework Day

Verranno presentate le novità della versione 2.0 del framework che è stata rilasciata da pochi mesi. Se siete interessati a partecipare come speaker potete inviare le vostre proposte tramite il call for paper.
Gli organizzatori sono alla ricerca di sponsor per la conferenza, sono previsti tre livelli di sponsorizzazione (gold, silver, bronze) a partire da 300 EURO.
Per maggiori informazioni consultate il sito ufficale della conferenza, www.zfday.it.