Incontro Febbraio 2014 – HHVM, Phalcon e Pthreads

L’incontro di febbraio, più che un talk,  è stata una sessione collaborativa su diversi argomenti, partendo da HHVM.

Abbiamo installato su una macchina virtuale, creata con Vagrant, una Debian Wheezy, seguendo poi le istruzioni del Wiki su Github, con in parallelo la versione standard di PHP della distribuzione (“apt-get install php5″). Per velocizzare i tempi e non scriverci da zero il codice per fare benchmarking, abbiamo scaricato uno script che calcola i tempi di esecuzione di alcune funzionalità di base del linguaggio. Questi sono stati i risultati:
Schermata 2014-02-27 alle 10.09.41 Schermata 2014-02-27 alle 10.09.54
HHVM compila il codice e lo salva in un db SQLite, recuperandolo agli avvii successivi, ma dal test consecutivo fatto non sembra aver dato risultati migliori:
Schermata 2014-02-27 alle 10.41.53
Inoltre, facendo girare un’applicazione esistente è emerso che non tutte le estensioni PHP sono disponibili attualmente. Non abbiamo indagato ulteriormente (e ci riserviamo di farlo),  ad una prima analisi perciò, ci è sembrato più performante  e meno problematica una soluzione PHP + OPCache.

Parlando di benchmark e codice precompilato, è naturalmente emerso Phalcon, un interessante framework MVC scritto in C e compilato come estensione PHP.  E’ un esperimento degno di nota, ma tra gli svantaggi che può portare c’è la poca flessibilità delle API interne (se non si ha dimestichezza con C e moduli precopilati) e la diffusione del progetto (Trends, Github, Github Pulse).

E’ stato poi il turno di Pthreads e processi multipli in background. La discussione è emersa dall’esigenza di utilizzare più risorse all’interno di un’esecuzione, in modo asincrono e perciò non bloccante. Questa estensione Pecl ci è sembrata un’alternativa interessante alla gestione dei processi con l’utilizzo di exec o shell_exec o servizi più complessi.

Qualche spunto di riflessione anche sul Garbage Collector e problemi sulla gestione della memoria con le Closure nelle prime versioni di PHP 5.3.

Posted in sessioni | Commenti disabilitati

Incontro di gennaio 2014

Sapete in che modo Johnny Depp nei Pirati dei Caraibi riesce a duellare sull’albero maestro della Perla Nera?
Oppure come Daniel Craig (alias 007) possa lottare corpo a corpo su un treno in corsa prima di cadere da un precipizio di almeno 40 metri?
Semplice, non lo fanno loro: lo fanno i loro stuntman
Ma cosa c’entra tutto questo con lo sviluppo di software in PHP? Non stiamo mica parlando di cinema! Eppure è proprio da questa tecnica cinematografica, chiamata “stunt double”, che i teorici del TDD si sono ispirati per elaborare la teoria legata al “Test Double”.
Durante questo primo incontro del 2014, Carmelantonio ha introdotto il pattern Test Double. Dopo un rapido riepilogo sul TDD, è entrato nel vivo della discussione attraverso una panoramica sulle principali varianti (Dummy, Stub, Mock, ecc.), ha spiegato quando utilizzarli e i benefici che se ne hanno. Successivamente, ci ha illustrato diversi esempi pratici che mostrano come utilizzare questa tecnica nel quotidiano.

La serata è proseguita in Pizzeria, al “Quelli che ben pensano 2“, proprio di fronte all’I3P dove abbiamo tenuto l’incontro. Qui, il “giropizza”, l’ha fatta da padrone.

Dopo la serata sul Test Double rimane aperto un’ultimo dubbio: ma quindi, anche Chuck Norris, usa controfigure?!

Qui le slide dell’incontro.

Posted in sessioni | Commenti disabilitati

Lo ZFDay 2014 sbarca a Torino!

Zend Framework Day 2014

Dopo il successo dell’evento organizzato lo scorso anno a Milano, dal GrUSP e dal PUG Milano, quest’anno la conferenza dedicata a Zend Framework si sposta a Torino.

Il PUG Torino, vi aspetta il 7 Febbraio all’I3P, l’incubatore di imprese innovative del Politecnico di Torino, per partecipare allo Zend Framework Day. Il programma delle conferenza è disponbile qui. Tra le numerose novità in programma la presentazione di Apigility, il nuovo progetto open source, basato su ZF2, per lo sviluppo di API in PHP. Vi aspettiamo dalle 9 di mattina per il check-in, prenotate subito il vostro biglietto!

Oltre alla conferenza, ci sarà anche un workshop di un’intera giornata su Zend Framework 2 che si terrà il 6 Febbraio sempre all’I3P. Il workshop è organizzato da MV Labs, non perdete quest’occasione per iniziare a sviluppare con ZF2 da subito! Potete prenotare i biglietti direttamente sul sito della conferenza.

Vi aspettiamo tutti a Torino!

Posted in comunicazioni, conferenze | Tagged , | Commenti disabilitati

Il PUG Torino è community support del Codemotion

Il PHP User Group di Torino è community support della conferenza Codemotion 2013.

Il 29 e 30 novembre ci sarà il Codemotion a Milano! Il programma dell’evento è arricchito anche dalla partecipazione di guru internazionali, esperti nelle proprie discipline, che parleranno di Big Data, sviluppo Web e Mobile, del mondo dei Maker e dello sconfinato universo dello sviluppo software.

Le due giornate della conferenza avranno format e contenuti così distribuiti:

Venerdì 29 novembre: Workshop
Sarà la giornata dedicata agli approfondimenti tematici da 4 o 8 ore su: AngularJS, HTML5, Sicurezza, Arduino Wearable, Internet delle cose, PHP, Symfony, etc.
Link ai workshop http://milano.codemotionworld.com/workshop/

Sabato 30 novembre: Conferenza, Talk e Lab
E’ il giorno vero e proprio della conferenza con sponsor, interventi tecnici e laboratori pratici di programmazione. I talk saranno suddivisi in queste parallele: Mobile, BigData, Front-end, Web Framework, Innovation, Enterprise e Inspiration.

Link ai talk: http://milano.codemotionworld.com/talks/

Link ai lab: http://milano.codemotionworld.com/laboratori-30-novembre/.

DOVE
In città studi, al Dipartimento di Informatica dell’Università Statale di Milano, in via Golgi 19.

Posted in conferenze | Commenti disabilitati

PHP.TO.START 2013, III edizione

PHP.TO.START

Il 29 Marzo a Torino ci sarà la terza edizione del PHP.TO.START, la conferenza sul tema del PHP come strumento di business.
Quest’anno la conferenza è organizzata dal GrUSP, dal PUG Torino, da Skuola.net e da Indigeni Digitali.

Il programma della conferenza prevede diversi talk interessanti con professionisti del settore e tesimonianze di startup ed aziende già affermate che utilizzano il PHP nel proprio business.

I biglietti possono essere acquistati direttamente sul sito della conferenza all’indirizzo www.phptostart.it. Ci sono ancora dei posti
disponbili.

Oltre alle varie presentazioni, una conferenza come questa può essere un ottimo strumento di networking per conoscere persone interessate al mondo della programmazione web. Inoltre per chi cerca lavoro come sviluppatore PHP ci sono sempre aziende alla ricerca di nuovi talenti.

Vi aspettiamo numerosi il 29 Marzo a Torino, presso l’I3P, Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino in Via Pier Carlo Boggio 59.

Posted in conferenze | Tagged , , | Commenti disabilitati

Zend Framework Day

Il GrUSP insieme al PHP User Group di Milano stanno organizzando la prima conferenza italiana su Zend Framework (Zend Framework Day), uno dei framework open source più utilizzati per lo sviluppo di applicazioni PHP.
Il Zend Framework Day si terrà a Milano il 1 Febbraio 2013, se utilizzate questo framework o volete iniziare a farlo, non potete mancare a quest’evento.

Zend Framework Day

Verranno presentate le novità della versione 2.0 del framework che è stata rilasciata da pochi mesi. Se siete interessati a partecipare come speaker potete inviare le vostre proposte tramite il call for paper.
Gli organizzatori sono alla ricerca di sponsor per la conferenza, sono previsti tre livelli di sponsorizzazione (gold, silver, bronze) a partire da 300 EURO.
Per maggiori informazioni consultate il sito ufficale della conferenza, www.zfday.it.

Posted in conferenze | Tagged | Commenti disabilitati

Recensione libri su PHP e tecnologie web

Dopo la sponsorizzazione del nostro user group da parte di O’Reilly abbiamo deciso di creare una sezione nel nostro sito dedicata alla recensione di libri sul PHP ed in generale sulle tecnologie web.

Innauguriamo questa nuova sezione con la recensione di Grabriele Mittica del libro “MongoDB and PHP” edito da O’Reilly. Tutti i partecipanti al PHP User Group di Torino possono inviarci una recensione sugli argomenti sopra citati. Basta inviare un’email con la recensione ed i riferimenti del libro (titolo, autore, casa editrice) alla nostra mailing list.

Buona lettura!

Posted in comunicazioni | Commenti disabilitati

MongoDB and PHP

MongoDB and PHP è un interessante manuale fresco di stampa, che esplora senza fronzoli le potenzialità di un database NoSQL abbinato alla semplicità e potenza di PHP. Dal linguaggio semplice e immediato, questo piccolo volume (poco più 60 pagine) offre spunti molto interessanti a quei developer PHP che desiderano spingersi oltre l’ormai banale sviluppo di applicazioni apache+mysql+php.
Siamo sinceri: tutti noi conosciamo bene quanto PHP possa essere potente e flessibile, grazie alla sua grande versatilità ed all’enorme community che lo supporta, ed al tempo stesso controverso e pericoloso, quasi come un cane sciolto. Dopo quasi vent’anni di diffusione e crescita, questo linguaggio sta vivendo una movimentata rivoluzione ed è ormai di moda lasciarsi alle spalle “il vecchio” e buttarsi tra le mille novità che spiccano come funghi intorno a noi sviluppatori.

MongoDB rappresenta a prima vista una perfetta occasione per saggiare con semplicità quell’oggetto misterioso che sono i database NoSQL: dimentichiamoci le rigide colonne di MySQL, i fastidiosi vincoli relazionali, il terrore e disgusto dal dover, all’occorrenza, storpiare i nostri database modificandone tabelle e struttura. MongoDB, nato nel 2007 e supportato ormai da una community molto attiva, ci propone un database semplice e immediato, con poche regole e tanta flessibilità, che ci permette di modellare il nostro db attorno alle nostre necessità, e non viceversa. Facile da installare e da integrare nei nostri applicativi. Perfetto per lo storage di dati de-strutturati e abbastanza flessibile da adattarsi ad applicativi ed esigenze di ogni dimensione.

MongoDB and PHP ci guida in questo nuovo mondo muovendosi attraverso un percorso semplice e quasi obbligato: introduzione, installazione, implementazione, sviluppo, “tuning avanzato”. Ci mostra senza peli sulla lingua come creare ed usare i nostri primi database, stuzzicandoci con poche righe di codice, quanto basta per gestire un database come MongoDB.

Il libro è interessante, facile da leggere e ricco di spunti. Forse, e qui viene la nota dolente, eccessivamente poco sviluppati: troppi capitoli impostati sul fastidioso tono: “se vuoi fare qualcosa di più allora arrangiati”: la sensazione è quella di un libro ben scritto, ma che ti lascia a metà, proprio sul più bello, con troppi punti da volere/dover sviluppare, tanto da chiedersi se fosse possibile fare qualcosa in più.

Non è chiaramente una stroncatura completa. Anzi: MongoDB and PHP è una lettura consigliata e sicuramente stimolante, che saprà soddisfare coloro che saranno in grado, sospinti dalla curiosità, di fare quel passo in più, e che probabilmente lascerà (che peccato!) gli altri in compagnia di quella pericolosa sensazione di “che bravo ho scoperto qualcosa di nuovo”, senza però avere il coraggio di andare oltre.

Ma in fondo questo riassume, nel bene e nel male, il mondo di PHP.

Recensione di Gabriele Mittica.

Scheda del libro

Titolo: MongoDB and PHP
Autore: Steve Francia
Casa editrice: O’Reilly
Pagine: 80
Lingua: Inglese

Posted in recensioni | Commenti disabilitati

Symfony Day

Il GrUSP, Gruppo Utenti Sviluppatori PHP, PUG Torino, ideato e skuola.net organizzano il primo evento italiano totalmente dedicato al framework web Symfony.

Symfony 2 è un framework web open source scritto in PHP.
La prima versione è stata rilasciata nel 2006 e negli anni la community internazionale è cresciuta esponenzialmente.

Con la seconda versione sta diventando sempre di più il framework di riferimento per lo svilluppo web con PHP, tanto da influenzare altri grandi piattaforme e cms ad utilizzare parte dei componenti che lo compongono ed esempio Drupal, eZ Publish e phpBB.

La notorietà e il grande bacino di utenti è dovuto a diversi aspetti quali la flessibilità e modularità, per cui è possibile, per esempio, creare funzionalità interscambiabili con altri progetti.
Symfony inoltre dispone di una documentazione molto dettagliata, disponibile anche in italiano. La diffusione e i contributi da parte della comunità opensource aumenta di giorno in giorno, migliorandolo continuamente.

Il prossimo 5 ottobre, presso l’Incubatore Imprese Innovative del Politecnico di Torino (I3P), si terrà il primo SymfonDay italiano.
Sono aperte le iscrizioni a numero limitato, circa un centinaio.
Gli argomenti trattati saranno di vario genere: utilzzo quotidiano, best practices, use case etc.

Se siete interessati a sostenere l’iniziativa, è possibile partecipare come sponsor.
Per qualsiasi informazione non esitate a scrivere a info@grusp.org.

Posted in comunicazioni, conferenze | Commenti disabilitati

WordPress Conference 2012


WordPress Conference 2012, l’evento italiano dedicato a chi sviluppa e lavora con il CMS più famoso del mondo: WordPress! La conferenza si terrà a Torino il 16 Giugno presso Cascina Roccafranca in Via Edoardo Rubino, 45. Il PHP User Group Torino è lieto di patrocinare l’iniziativa.

Durante la conferenza ci saranno due sessioni parallere dedicate ai programmatori e ai designer di WordPress. Ecco il programma delle giornata:

Registrazione 9:00 – 09:30
KeyNotes (WordPress Oggi) 9:30 – 10:00
Walter Dal Mut 10:00 – 11.00
Eseguire il Remote Debug con XDebug durante lo sviluppo di plugin WP con Eclipse.
Francesco Marzioli 10:00 – 11.00
Progettare e Sviluppare un layout PSD ottimale per WordPress
Gabriele Mittica 11:00 – 12.00
Integrare WordPress con i servizi in Cloud Computing offerti da Amazon
Mirko Santangelo 11:00 – 12.00
Personalizzare il proprio layout PSD costruendo un Visual d’impatto.
Maurizio Pelizzone 12:00 – 13:00
Come aumentare le Performance e sicurezza in WordPress
Giuliano Ambrosio 12:00 – 13:00
Creare un Tema per WordPress partendo
da un layout PSD
Developer Vs Designer 14:00 – 14:30
Enrico Zimuel 14:30 – 15.30
Come integrare Zend Framework all’interno di WordPress
Nicola Bortignon 14:30 – 15.30
Come imparare dai propri errori e diventare la nuova WordPress Designer Star!
Gabriele Romanato 15:30 – 16.30
Personalizzazione del backend e dei plugin di WordPress
Luca Mascaro 15:30 – 16.30
Analizzare l’User Experience in layout progettati per WordPress
Chiusura Lavori e Saluti 16:30 – 17.00

Tra i talk rivolti ai programmatori segnaliamo la presenza di alcuni appartenenti al PUG Torino: Gabriele Mittica, Walter Dal Mut, Maurizio Pelizzone ed Enrico Zimuel. Per avere maggiori informazioni sulla conferenza è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento www.wpcon.it.

Posted in conferenze | Tagged , , | Commenti disabilitati